Una bobina di pellicola su sfondo scuro che mostra una velocità di pagina eccezionale.

Comprendere i Core Web Vitals

Nucleo Segnali web

Una bobina di film su sfondo scuro che aiuta gli utenti a comprendere gli aspetti fondamentali del web.

Metriche delle prestazioni

Che cos'è?

Comprensione Segnali Web fondamentali

Di: Simone | Categoria: Velocità di pagina
Data di pubblicazione: 7 gennaio 2024

Quello di Google Segnali Web fondamentali (CWV) è in prima linea nello sviluppo web, sottolineando l'importanza delle prestazioni del sito web in termini di soddisfazione dell'utente.

Poiché i siti Web si sforzano di soddisfare questi standard, capire come sezionare e ottimizzare I punteggi Core Web Vitals diventano cruciali. In questa guida completa, approfondiremo le complessità del CWV, esplorando ogni metrica e fornendo informazioni utili per il miglioramento.

Cosa sono Segnali web essenziali?

I Core Web Vitals sono costituiti da tre parametri essenziali: Largest Contentful Paint (LCP), First Input Delay (FID) e Spostamento cumulativo del layout (CLS). Il primo Input Delay sarà presto sostituito con Interazione con la vernice successiva (INP), che misura la velocità con cui il tuo sito web reagisce alle interazioni degli utenti.

Queste metriche si concentrano su diversi aspetti dell’esperienza dell’utente, incluse prestazioni di caricamento, interattività e stabilità visiva. Google ha impostato soglie specifiche per ciascuna metrica da classificare siti Web in prestazioni diverse livelli e ti dà un punteggio di conseguenza.

Pittura con contenuto più grande (LCP) – L'esperienza di caricamento

LCP misura il tempo necessario affinché l'elemento di contenuto più grande di una pagina diventi visibile. Questo elemento potrebbe essere un'immagine, un video o un testo a livello di blocco:

Identificare l'elemento di contenuto più grande: Utilizza gli strumenti del browser per vedere cosa contribuisce maggiormente a LCP.

Ottimizza il percorso di rendering critico: Riduci al minimo i tempi di risposta del server e sfrutta la memorizzazione nella cache del browser.

Considera il caricamento lento: Dai priorità al caricamento dei contenuti visibili, rinviando gli elementi non essenziali.

Primo ritardo di ingresso (FID) – Garantire l'interattività

Il FID misura il tempo impiegato da una pagina per diventare interattiva una volta avviata:

Identificare compiti lunghi: Utilizza gli strumenti per sviluppatori del browser per individuare i ritardi.

Ottimizza l'esecuzione di JavaScript: Rinviare JavaScript non essenziale e sfruttare la memorizzazione nella cache del browser.

Dai priorità alle attività del thread principale: Assicurarsi che le attività critiche vengano eseguite sul thread principale.

Spostamento cumulativo del layout (CLS) – Migliorare la stabilità visiva

CLS misura i cambiamenti di layout imprevisti che si verificano durante la vita di una pagina:

Identificare le cause dello spostamento del layout: Utilizza gli strumenti per trovare gli elementi che causano spostamenti e modificarne le proprietà.

Imposta le dimensioni dell'elemento: Specifica gli attributi di larghezza e altezza per immagini e iframe.

Implementare i segnaposto di caricamento: Riserva spazio per il caricamento dinamico dei contenuti.

Usa strumenti e Buon senso

Shhh – Il punteggio percentuale

È Non Un fattore di ranking

Strumenti per la dissezione Segnali Web fondamentali Punteggi

Google PageSpeed Insights

Google Velocità di pagina Insights è uno strumento prezioso per valutare e analizzare i punteggi Core Web Vitals. Fornisce una ripartizione dettagliata di ciascun parametro, evidenziando le aree di miglioramento. Lo strumento suggerisce anche ottimizzazioni specifiche su misura per il tuo sito web.

Faro
Uno strumento open source di Google che può essere eseguito come estensione del browser o dalla riga di comando. Non solo valuta Segnali Web fondamentali ma fornisce anche approfondimenti completi su altri aspetti prestazionali. Lighthouse genera un rapporto sulle prestazioni con raccomandazioni attuabili per il miglioramento.

Estensione Web Vitals
L'estensione del browser Web Vitals offre feedback in tempo reale sulle prestazioni Core Web Vitals di una pagina Web. Fornisce una rapida panoramica di LCP, FID e CLS, consentendo agli sviluppatori di identificare tempestivamente i problemi durante lo sviluppo.

Lista di controllo: ottimizzazione Segnali Web fondamentali Punteggi

Ottimizzazione del Largest Contentful Paint (LCP)

Ottimizza le immagini: Comprimi e ridimensiona le immagini senza compromettere la qualità.

Dai priorità ai CSS critici: Stili critici incorporati e differisci stili non critici per un rendering più veloce.

Utilizza una rete per la distribuzione di contenuti (CDN): Distribuisci le risorse su più server a livello globale per ridurre la latenza.

Ottimizzazione del ritardo del primo ingresso (FID)

Riduci al minimo il tempo di esecuzione di JavaScript: Rimuovi gli script non utilizzati e utilizza il caricamento asincrono per gli script non essenziali.

Ottimizza gli script di terze parti: Valutare e limitare l'impatto degli script di terze parti sul FID.

Implementare il rendering lato server (SSR): Genera HTML sul server per ridurre i tempi di elaborazione lato client.

Ottimizzazione dello spostamento cumulativo del layout (CLS)

Imposta le dimensioni per immagini e video: Specifica gli attributi di larghezza e altezza per evitare spostamenti del layout.

Precarica contenuto: Utilizza l'attributo preload per fornire ai browser un suggerimento sulle risorse che saranno necessarie in seguito.

Monitorare i contenuti di terze parti: Fai attenzione ai widget o agli annunci di terze parti che potrebbero contribuire a cambiamenti di layout.

Mio Conclusioni

Padroneggiare i Core Web Vitals non è solo uno sforzo tecnico, ma un passo strategico verso la fornitura di esperienze utente eccezionali. Analizzando e ottimizzando i punteggi LCP, FID e CLS, gli sviluppatori web possono garantire che i loro siti web soddisfino i rigorosi standard stabiliti da Google.

Utilizzando strumenti come Google Velocità di pagina Insights, Lighthouse e l'estensione Web Vitals, combinati con casi di studio reali, forniscono informazioni utili per ottenere prestazioni ottimali di Core Web Vitals. Mentre continuiamo a dare priorità all'esperienza utente, il percorso di analisi e ottimizzazione dei punteggi Core Web Vitals rimane un aspetto critico dello sviluppo web moderno.

Autore del blog tecnico

Altro recente Blog di velocità di pagina

Recensione NitroPack. Massimizza le prestazioni del sito web?

NitroPack è un servizio completo di ottimizzazione dei siti Web progettato per migliorare la velocità e le prestazioni del sito Web. Offre una suite di funzionalità tra cui la minimizzazione dei file, l'ottimizzazione delle immagini, il caricamento lento, l'integrazione della rete di distribuzione dei contenuti (CDN) e meccanismi di memorizzazione nella cache, tutti volti a ridurre i tempi di caricamento e migliorare l'esperienza dell'utente.

Perché l'esperienza utente supera i punteggi PageSpeed

Anche se l’importanza di un sito web veloce non può essere sopravvalutata, è essenziale riconoscere che l’esperienza dell’utente occupa una posizione unica e probabilmente più significativa agli occhi dei motori di ricerca, in particolare di Google.

Bilanciare prestazioni ed esperienza utente

Nel frenetico mondo del business online e della presenza digitale, i proprietari di siti web spesso si ritrovano intrappolati nella continua ricerca di punteggi di pagespeed più elevati per far sì che il loro sito web diventi "verde".

Altro Categorie

Web design & SEO